No Image
No Image
No Image
No Image
No Image
 
No Image
No Image
2014
Il musicista e il suo strumento: Fabio Forgiarini e il corno, il 9 febbraio PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Febbraio 2014 10:03

La particolarità del sesto appuntamento del programma, trasmesso dall’emittente Radio Voce nel Deserto per festeggiare al meglio il suo venticinquesimo anno di attività, denominato “Il Musicista ed il suo Strumento”, che va in onda la domenica alle ore 14.00 ed in replica il venerdì successivo alle ore 22.00 dalle ns frequenze 92.100 Mhz oppure in streaming collegandovi al sito www.voceneldeserto.org, sta nel fatto che avremo la possibilità di ascoltare dal vivo il suono emesso dallo strumento protagonista della puntata odierna ovvero il corno, presentato dal cornista Fabio Forgiarini. Il corno è uno strumento musicale a fiato che fa parte degli aerofoni e della sottofamiglia degli ottoni con canneggio conico. Viene anche chiamato Corno francese per essere distinto da quello inglese, ma dal 1971 l'International Horn Society ha suggerito il termine per antonomasia. Il corno, nella versione moderna più comune con suono fondamentale Fa0, presenta un canneggio conico, il piccolo bocchino ha una sezione conica, contrariamente agli ottoni di tipo cilindrico (tromba, trombone, etc) che utilizzano bocchini con sezione a tazza.

Leggi tutto...
 
Il musicista e il suo strumento: Alberto Spada e la chitarra classica, il 2 febbraio PDF Stampa E-mail
Domenica 26 Gennaio 2014 17:27

Nel corso del quinto appuntamento , trasmesso dall’emittente Radio Voce nel Deserto per festeggiare al meglio il suo venticinquesimo anno di attività, denominato “Il Musicista ed il suo Strumento”, che va in onda la domenica alle ore 14.00 ed in replica il venerdì successivo alle ore 22.00 dalle ns frequenze 92.100 Mhz oppure in streaming collegandovi al sito www.voceneldeserto.org, avremo la possibilità di conoscere uno strumento musicale molto amato dal pubblico giovanile, ovvero la chitarra classica, presentata dal chitarrista Alberto Spada. La chitarra classica è un tipo di chitarra utilizzato per l'esecuzione di brani di musica classica o popolare (come per esempio la musica latino-americana o il flamenco). La forma della chitarra classica, che conosciamo e usiamo oggi, risale alla seconda metà dell'Ottocento. Alberto Spada classe 1981 ha iniziato lo studio della chitarra nel 1994 presso l’istituto musicale “Giuseppe Lozer” di Pordenone con il mo Paolo Pegoraro, con il quale ha seguito il percorso di formazione fino al diploma.

Leggi tutto...
 
Il musicista e il suo strumento: Mauro Zavagno e il contrabbasso, il 26 gennaio PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Gennaio 2014 11:03

Quarta settimana di programmazione per il nuovo programma, trasmesso dall’emittente Radio Voce nel Deserto per festeggiare al meglio il suo venticinquesimo anno di attività, denominato “Il Musicista ed il suo Strumento”, che va in onda la domenica alle ore 14.00 ed in replica il venerdì successivo alle ore 22.00 dalle nostre frequenze 92.100 Mhz oppure in streaming collegandovi al sito www.voceneldeserto.org, con lo scopo di far conoscere al numeroso pubblico radiofonico i vari strumenti musicali ed i relativi musicisti Lo strumento musicale che andremo a conoscere in questo nuovo appuntamento sarà il contrabbasso presentato dal contrabbassista Mauro Zavagno. Il contrabbasso è uno  strumento musicale  della famiglia dei cordofoni ad arco. Il suono viene prodotto tramite l'attrito sulle corde del crine di cavallo montato su una bacchetta di legno, detta archetto, mentre nel jazz viene suonato quasi esclusivamente pizzicando le corde con le dita della mano destra. Mauro Zavagno musicista Pordenonese, ha portato a compimento una percorso formativo che va dalle arti figurative alla musica conseguendo prima il diploma in Scenografia presso l' Accademia di Belle Arti di Venezia e successivamente il diploma in Contrabbasso presso il Conservatorio “G.Tartini” di Trieste. Ha effettuato esperienze professionali in ambiti teatrali che , dalla pratica della progettazione e costruzione dell'allestimento scenico, si sono sempre più rivolte alla professione musicale come professore d'orchestra, come camerista e come interprete di musica antica con strumenti originali.

Leggi tutto...
 
Il musicista e il suo strumento: Paolo Dreosto e il fagotto, il 19 gennaio PDF Stampa E-mail
Domenica 12 Gennaio 2014 17:10

Siamo giunti al terzo appuntamento della trasmissione “Il Musicista ed il suo Strumento”, che va in onda la domenica alle ore 14.00 ed in replica il venerdì successivo alle ore 22.00 dalle ns frequenze 92.100 Mhz oppure in streaming collegandovi al sito www.voceneldeserto.org, questo nuovo ciclo vuole festeggiare al meglio il venticinquesimo anno di attività della nostra emittente, dando la possibilità al numeroso pubblico radiofonico la possibilità di conoscere gli strumenti musicali, la loro nomenclatura e la loro “voce”, raccontata direttamente dai loro protagonisti, ovvero dai musicisti Il terzo strumento musicale che andremo a conoscere sarà il fagotto presentato dal fagottista Paolo Dreosto. Il fagotto è uno strumento musicale a fiato ad ancia doppia appartenente al gruppo dei legni di cui costituisce il basso/baritono ed il suo nume deriva dalla forma che esso aveva in origine, simile a quella di un mantice a soffietto che immetteva l'aria in due tubi affiancati. Il musicista che lo suona va sotto il nome di fagottista. Nato nel 1986, si è brillantemente diplomato al Conservatorio Statale “Jacopo Tomadini” di Udine nella classe del M° Gilberto Grassi. Ha studiato per due anni al conservatorio di Klagenfurt sotto la guida del M° Paolo Calligaris. Ha partecipato a numerose masterclass con fagottisti di spicco quali P. Calligaris, V. Zucchiatti, S. Azzolini, F. Bossone, S. Lazzeri, N. Jankoviću, J. J. Robbinson, E. Arbiter e R. Giaccaglia. Dal 2005 al 2009 ha seguito masterclass di interpretazione barocca con A. Voltan e C. Verh.

Leggi tutto...
 
Il musicista e il suo strumento: Ermanno Giacomel e il flauto, il 12 gennaio PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Gennaio 2014 08:30

Le programmazioni del nuovo anno di Radio Voce nel Deserto, si annunciano ricche di novità, una tra tutte il nuovo programma, “musical/didattico culturale” denominato “Il Musicista ed il suo Strumento” giunto al secondo appuntamento e da il via ai festeggiamenti del venticinquesimo anno di attività dell’emittente. Questo nuovo ciclo vuole dare al numeroso pubblico radiofonico la possibilità di conoscere gli strumenti musicali, la loro nomenclatura e la loro “voce”, raccontata direttamente dai loro protagonisti, ovvero dai musicisti Il secondo strumento musicale che andremo a conoscere sarà il flauto presentato dal flautista Ermanno Giacomel. Il flauto (o, più correttamente, aerofono labiale o aerofono a imboccatura naturale) appartiene alla famiglia dei legni. A differenza di strumenti aerofoni simili come l'oboe o il clarinetto, il flauto non utilizza un'ancia, ma un labium, ovvero un "fischietto", oppure un semplice foro su cui si soffia trasversalmente. L'attribuzione dei flauto alla famiglia dei legni deriva dal fatto che, fino al XIX secolo, la materia più utilizzata per la loro costruzione era appunto il legno. Oggi il flauto traverso è normalmente costruito in metallo, mentre in legno vengono tuttora prodotti i flauti dritti; ci sono poi flauti, specialmente globulari, costruiti in altri materiali, per esempio le ocarine in terracotta. Ermanno Giacomel ha terminato gli studi musicali nel 1981 diplomandosi presso il Conservatorio "G. Verdi" di Torino.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 5
No Image
No Image No Image No Image
No Image
 

Diretta streaming

Clicca sul tasto PLAY per avviare lo streaming
Banner
No Image