No Image
No Image
No Image
No Image
No Image
 
No Image
No Image
Te Deum: Antonio Piani PDF Stampa E-mail
Domenica 14 Giugno 2015 15:35

Sicuramente molto interessante il venticinquesimo appuntamento del ciclo dedicato al “Te Deum”, che Radio Voce nel Deserto sta proponendo ai radioascoltatori con cadenza settimanale, infatti per ascoltarlo ci si può sintonizzare sulla frequenza 92.100 MHZ ogni domenica a partire dalle ore 14.00 e con replica il venerdì successivo a partire dalle ore 22.00, in codesto appuntamento ascolteremo due splendidi brani di J.D.Zelenka ed il poderoso Te Deum di A.Dvorak. Ospite in studio per questa puntata il mo Antonio Piani. Nato a Udine, ha iniziato gli studi di pianoforte con Umberto Tracanelli e si è poi diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio “B.Marcello “di Venezia, allievo di Vincenzo Pertile. Si è in seguito diplomato in musica corale e dir. di coro ed in organo e composizione organistica nello stesso istituto, allievo rispettivamente di G. Vanzin, S.de Pieri e S Tonon, in musica liturgica prepolifonica (canto gregoriano), quindi in composizione presso il Conservatorio di Padova, allievo di Wolfango dalla Vecchia, ed in direzione d’orchestra presso il Conservatorio di Bologna con i maestri G.Andretta, P.Arrivabeni e L.Acocella. Svolge attività concertistica.

Ha suonato nella Basilica di S.Marco a Venezia e nella stagione concertistica della Basilica dei Frari nella stessa città, nella chiesa cattolica tedesca e nella basilica di S.Silvestro a Trieste, nella cattedrale di Gorizia e in numerose stagioni concertistiche nazionali. Ha inaugurato numerosi strumenti e restauri di organi storici. E’ stato premiato in concorsi nazionali. Partecipa da anni come solista all’organo alla stagione dei concerti del conservatorio di Udine. Si è aggiudicato il secondo premio (primo non assegnato) al 33 concorso nazionale corale di Vittorio Veneto. Svolge attività come continuista e accompagnatore con varie formazioni, coro e orchestra dell’università di Venezia, coro e orchestra San Marco di Pordenone, orchestra fil. Di Udine, e altre. I suoi interessi si estendono anche a svariati campi della composizione nonché ad un costante impegno didattico che lo ha portato, negli ultimi anni, alla pubblicazione di composizioni, opere didattiche, saggi di analisi musicale. Ha inoltre tenuto numerose conferenze di argomento musicologico. Ha seguito i corsi di semiologia e analisi della Fondazione Cini di Venezia. Si è perfezionato in composizione con il M° Franco Donatoni presso la Fondazione “R.Romanini” di Brescia ed in direzione d’orchestra con i maestri L.Descev, L.Rosada e M.Benini. Sue composizioni per organo sono incise in un CD della casa musicale Carrara ed un quartetto per archi è stato registrato nel CD “Musica di queste terre” a cura delle Ediioni Taukay. E’stato direttore del coro filarmonico di Udine con il quale ha preso parte all’edizione dell’opera “Don Pasquale” di G.Donizetti e “Boheme” di G.Puccini e numerosi concerti lirico sinfonici. Nel 2001 ha diretto nel teatro nuovo G. da Udine le musiche di scena di L.Nono per il dramma “I Turcs dal Friul” di P. Pasolini, spettacolo trasmesso dalla RAI. Nel 2007 ha curato l’edizione italiana del volume “il corale” per l’editore Rugginenti. E’ titolare della cattedra di musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio di Udine dove ha tenuto anche la docenza di armonia e contrappunto ,esercitazioni corali, elementi di direzione, basso continuo.

 

 
No Image
No Image No Image No Image
No Image
 

Diretta streaming

Clicca sul tasto PLAY per avviare lo streaming
Banner
No Image