No Image
No Image
No Image
No Image
No Image
 
No Image
No Image
Te Deum: Lorenzo Marzona PDF Stampa E-mail
Lunedì 25 Maggio 2015 23:22

Il ventunesimo appuntamento del ciclo dedicato al “Te Deum”, in onda ogni domenica alle ore 14,00 ed in replica il venerdì successivo alle ore 22,00 sulle frequenze ( 92,100 MHZ ) di Radio Voce nel Deserto, ci propone l’ascolto di tre brani di G.BSammartini, G.Gazzaniga e del grande G.Verdi. Questa settimana a commentare i brani avremo come ospite il presidente e fondatore dell’Associazione per la musica sacra Vincenzo Colombo, il m.o Lorenzo Marzona. Iniziati gli studi musicali con il m. Mario Soler, ha scelto di dedicarsi esclusivamente alla musica antica privilegiando, rispetto ai consueti percorsi accademici, il rapporto personale e diretto con alcuni tra i più noti specialisti europei (in particolare A. Marcon e L. Ghielmi) approfondendo i problemi riguardanti le antiche prassi interpretative.

Ha seguito vari corsi di perfezionamento per il repertorio tastieristico (J.C. Zendher, H. Vogel, L.F. Tagliavini, R. Jaud, G. Auzinger, M. Nosetti) e la direzione corale (E. Schwarb, A. Vanzin, A. Martinolli). Svolge attività concertistica come solista e continuista in gruppi vocali e strumentali (Ensemble “Alessandro Orologio” di Spilimbergo, “Armonico Cimento” di Ferrara, “Collegium Musicum Naonis” di Pordenone di cui è tra i fondatori) E’ stato invitato ad esibirsi in molte città italiane, fra cui Valvasone, Torino, Milano, Gorizia, Trento, Roma, Ferrara, Udine, Pesaro, Fano, Pordenone, Treviso, Trieste, Merano, Bologna, Varese, Cortina, Bergamo e più volte in Austria. Svolge servizio liturgico presso le parrocchie di Spilimbergo (organi Francesco Zanin 1981 e 1986) e Dignano (organo Merlini 1786). E’ Presidente dell’Associazione “Vincenzo Colombo” di Pordenone. Quale Ispettore on. della Sovrintendenza, ha seguito e segue il restauro di numerosi strumenti storici del Friuli Venezia Giulia. Più volte chiamato come consulente nella progettazione di nuovi organi. Ha registrato CD, pubblicato articoli e tenuto corsi e conferenze di carattere organistico ed organario. Nel 2005 è stato proclamato “Personaggio dell’Anno” nel Friuli Venezia Giulia per meriti artistici.

 
No Image
No Image No Image No Image
No Image
 

Diretta streaming

Clicca sul tasto PLAY per avviare lo streaming
Banner
No Image